Events

Select event terms to filter by
« Sunday August 03, 2014 »
Sun

C’era una volta in Sicilia: i 50 anni del Gattopardo

La mostra è un percorso nel film che nel 1963 sancì uno dei grandi trionfi internazionali del cinema italiano, lanciando una delle immagini più forti e influenti della Sicilia nel mondo. Un viaggio tra il romanzo di Giuseppe Tomasi di Lampedusa e l’opera di Luchino Visconti, per ripercorrere le vicende e misurarne l’attualità.

La mostra è inaugurata il 14 giugno al Palazzo Corvaja di Taormina alla presenza di Claudia Cardinale, rimarrà aperta sino il 17 agosto, da martedì a domenica dalle ore 11,00 alle ore 13,00 e dalle ore 17,30 alle ore 22,00 (lunedì chiuso).

Entrata € 5,00. Ridotto € 3,50 (11-18 anni; over 65 anni).
Entrata gratuita (0-10 anni).

La mostra è curata da Caterina D’Amico ed è realizzata in collaborazione con Fondazione Federico II, Titanus, Fondazione Istituto Gramsci, Archivio Luchino Visconti, partecipazione della Fondazione Tirelli Trappetti , Costumi d’Arte Peruzzi, Tirelli Costumi, Centro Sperimentale di Cinematografia, Sede Sicilia e taormina Arte.

Ha avuto inizio il 20 giugno “Estate in città – Happy Catania”, il programma che, con moltissimi eventi sportivi, musicali e artistici, accompagnerà i cittadini di Catania nella loro estate.

Messina Tourism Bureau organizza la rassegna culturale Arte Me che toccherà il suo apice con la mostra fotografica intitolata “60 anni di stelle tra Messina e Taormina – Omaggio a Michelangelo Vizzini”. La serata inaugurale, il 14 luglio alle 20 al Monte di Pietà, prevede aperitivo e intrattenimento musicale a cura di Leo Lippolis e Nat Minutoli (sax), con la gentile partecipazione di Kate Charlotte Speranza. L’iniziativa mira a celebrare il 60esimo anniversario della Rassegna Cinematografica di Messina, attraverso gli scatti del maestro Michelangelo Vizzini.

Dal 14 luglio 2014 al 17 agosto 2014
Sede: Monte di Pietà
Indirizzo: Via XXIV Maggio, Messina
Prezzo: 4,00 euro
Sito dell'evento

Sarà inaugurata il 23 luglio, per un totale ti nove serate sino al 28 agosto, la stagione teatrale al castello che domina la piana orlandina. Il ciclo di spettacoli prevede 9 speccatoli dei quali 7 in abbonamento e 2 fuori abbonamento.

Start: 03/08/2014 21:00


Suoni Perduti è un lavoro sull'ascolto, un'immersione nell'ambiente che ci circonda ed una rivisitazione di esso.
Riportare l'uomo contemporaneo ad un'esperienza sonora, alla consapevolezza, di percepire il proprio corpo in rapporto al movimento e allo spazio che lo circonda, entrando in relazione con i luoghi che costituiscono oggi memoria storica del nostro territorio, ad esempio la Tonnara e la Riserva di Vendicari.
Il connubio tra danza, musica e immagini, decontestualizza questi luoghi che, desideriamo rivivere e condividere in chiave contemporanea.

Coreografia/ Danza
Gramaglia Melissa

Musiche
Saro Tribastone
Lorenzo Leone

Realizzazione Video
Frameoff

3 AGOSTO 2014 // ore: 21,00
Teatro d'Estate / Noto (Cortile dei Gesuiti)
Ingresso Libero