Spettacoli

Casting per il film “Prothymia” – Si cercano nuovi volti

29/11/2009 10:00
casting.jpg

E” aperto il casting per il film “Prothymia” che uscirà sugli schermi nel 2010. La regia sarà curata da Filippo Arlotta e Antonio Zeta. La produzione, che è a cura della Doppia Zeta Spettacoli – Catania, sta cercando nuove figure da inserire nel cast; verranno considerate figure maschili e femminili tra i 18 e 50 anni di età. I provini inizieranno il 15 Novembre e si svolgeranno presso l”hotel Excelsior di Catania.

Scuola di Teatro - Nuova Acropoli Siracusa

28/09/2009 16:00
Scuola di Teatro.jpg

Dedicato a tutti gli aspiranti attori, che avranno l'opportunità di
tirar fuori la loro creatività e il loro modo di esprimersi, mettendosi in gioco e divertendosi allo stesso tempo.

Morir di fama - one "Girl" show tutto da ridere

21/10/2009 21:00
25/10/2009 21:00
Evelyn Famà, protagonista di Morir di Fama

DOPO LA SIGNIFICATIVA TAPPA AL “CAFE’ SCONCERTO” DI VENEZIA TORNA PER LA 3° VOLTA A CATANIA,
“MORIR DI FAMA” one “girl” show tutto da ridere
di e con Evelyn Famà
regia Carlo Ferreri
scene e costumi Simone Raimondo
I.M.A.I.E.
21/22/23/24/25 Ottobre sempre alle ore 21:00
Teatro Tezzano di Catania (V.Tezzano, 40 Zona Stazione)
ingresso 10,00

Spettacolo/Cabaret: “Spegni la camera” monologo comico di Lorenzo Falletti.

30/08/2009 22:00
30/08/2009 23:00
Locandina-spegni-defbassa.jpg

Risate di fine estate in scena a Siracusa il 30 agosto allo spazio La Factory .
Lorenzo Maria Falletti ha scelto Siracusa, sua città natale, per la prima dello spettacolo di cabaret “Spegni la camera”, divertente e personalissima visione dell’oggi, di un cinquantenne del terzo millennio che ha visto negli anni cambiare ogni cosa: dalla moda alla televisione, dalla musica al teatro che vive.

Stizzi e muddichi

04/09/2009 21:30
Stizzi e muddichi

Venerdi 4 settembre 2009 alle ore 21.30 nel Cortile dell'ex Collegio dei Gesuiti a Noto (SR)
Stizzi e muddichi
fantasia teatrale di Salvatore Amenta
con musiche originali di Piero Cicero Sntalena e Davide Alibrio
coreografie di Concita La Rosa

Giochi del Mare 2009 - Portopalo di Capo Passero

22/08/2009 15:00
22/08/2009 19:00
Giochi del Mare 2009 - Portopalo di Capo Passero

I giochi del mare 2009 si terranno a Portopalo di Capo Passero il 22 Agosto nelle acque antistanti la piazza Terrazza dei due Mari.

Come da tradizione questo evento, a cadenza annuale, vede sfidarsi uomini e mare in un paese che vive di mare e per questo il richiamo turistico è notevole...

Stizzi e muddichi

06/08/2009 21:00
06/08/2009 23:00
stmd.jpg

Stizzi e muddichi
Fantasia teatrale di salvatore Amenta con musiche originali di Piero cicero Santalena. Coreografie di Concita La Rosa.
Palazzolo Acreide P.zza del Popolo 4 agosto ore 21.00

Stizzi e muddichi

04/08/2009 21:00
04/08/2009 23:00
stmd.jpg

Stizzi e muddichi
Fantasia teatrale di salvatore Amenta con musiche originali di Piero cicero Santalena. Coreografie di Concita La Rosa.
Palazzolo Acreide P.zza del Popolo 4 agosto ore 21.00

Cappiddazzu paga tutto

26/07/2009 21:00
26/07/2009 23:00
Pippo Pattavina

Debutterà il prossimo 26 luglio alle 21 nella suggestiva cornice del cortile di Palazzo Cutore ad Aci Bonaccorsi la nuova brillante commedia Cappiddazzu paga tutto diretta ed interpretata da Pippo Pattavina.
Tratto dall’omonimo testo scritto a quattro mani da due tra i più grandi autori siciliani, Nino Martoglio e Luigi Pirandello, lo spettacolo, prodotto da Salvatore Costantino, affronta con raffinata ironia e comicità il tema della vendetta.
Don Zulo, protagonista della pièce, torna nel proprio paese d’origine dopo aver trascorso vent’anni in America del Sud. Divenuto ricco l’uomo ordisce una macchinosa vendetta nei confronti dei propri familiari rei di averlo lasciato solo e di non essersi minimamente preoccupati di lui. Il protagonista mette in piedi una vera e propria messinscena allo scopo di suscitare litigi e meschinità tra i parenti. Motivo della discordia il falso arrivo, diffuso da Don Zulo, di un giovane straricco americano in cerca di moglie.
L’apice della vendetta di Don Zulo sarà la piccola rappresentazione teatrale da lui allestita ed interpretata, con la scusa di preparare una sorpresa per il giovane ospite in arrivo, con tutte le maschere tipiche della tradizione siciliana. Qui l’immancabile riferimento a due temi molto cari a Pirandello: il teatro nel teatro e l’essere e l’apparire. Tramite loro il protagonista smaschererà i caratteri dei suoi familiari raggiungendo il suo obiettivo.
Con questo nuovo spettacolo uno straordinario Pippo Pattavina torna in scena, nella doppia veste di attore e regista, riuscendo ad esaltare avidità, meschinità ed invidie e mantenendo, al contempo, gli aspetti più comici e popolari.
Sul palco danno grande prova di sé Luana Toscano, Cosimo Coltraro, Claudia Bazzano, Giovanna Mangiù, Giampaolo Romania, Santo Pennisi, Santo Santonocito e Giovanni Tuzza.
Le scenografie ed i costumi sono stati curati, rispettivamente, da Salvo Manciagli e Rosy Bellomia. Le musiche sono state realizzate da Pippo Russo.
Dopo Aci Bonaccorsi lo spettacolo sarà messo in scena il 27 ed il 29 luglio a San Giovanni La Punta,il 28 luglio a Reggio Calabria, il 2 agosto a Zafferana Etnea, il 3 agosto a Giardini Naxos ed il 22 agosto a Pozzallo.

Teatro/ Debutta a Siracusa il 26 luglio “Il senso del male” spettacolo teatrale di Erika Barresi.

26/07/2009 21:00
02/08/2009 21:00
locandina spettacolo

Siracusa, luglio 2009 – Si apre il sipario sul nuovo spettacolo firmato Erika Barresi (che ne ha curato anche la regia) con un cast tutto siciliano. Interpretato da Francesco Di Lorenzo, Egle Doria, Giorgia D'Acquisto, Lorenzo Maria Falletti e nel coro gli allievi: Jessica Risuglia, Davide Geluardi, “Il senso del male” è un testo che suggerisce riflessioni intime e ardite; i personaggi sono alla ricerca del proprio destino in un percorso che passa tra le fitte trame del male seguendo il concetto filosofico secondo il quale per definire il bene bisogna definire anche il suo opposto.
Prodotto dall’Associazione Materiali Vari in collaborazione con la Compagnia Gruppo Teatro Onda, con il Patrocinio e il sostegno del Dipartimento Turismo Sport e Spettacolo dell’Assessorato al Turismo della Regione Sicilia, lo spettacolo sarà in scena il 26 luglio a Cassibile, il 30 a Fontane Bianche e il 2° agosto a Noto.

La via del bene o la via del male? Un dilemma che si insinua nel quotidiano di ognuno di noi.
“Questo lavoro è un processo di liberazione vera e propria – dichiara Erika Barresi, autrice e regista dello spettacolo – in scena cerchiamo di costruire, anche attraverso la musica e l’ambientazione, la strada che conduce a comprendere i motivi per cui un uomo interrompe la sua capacità di esprimere se stesso. I personaggi compiono un percorso che li porta ad identificare il male come causa dell’interruzione di questa capacità di comunicare con se stessi e con il mondo. È un viaggio produttivo, fecondo verso il bene. Compreso il senso del male l’uomo è in grado di conoscere il bene.
Questo ultimo lavoro della Barresi rientra nel progetto di politica culturale che la Compagnia GTO porta avanti, da oltre un anno, con la messa in scena di spettacoli teatrali non solo in spazi tradizionalmente riconosciuti ed attrezzati all’uso, ma anche in aree e luoghi comunemente adibiti ad aggregazione sociale. Il teatro arriva sotto casa, in piazza, in spiaggia, nei locali; in tutti quei luoghi dove è possibile favorire la crescita e domanda di cultura.
“Creare nuovi spazi di condivisione del nostro mezzo espressivo, che è l’arte, con il pubblico – dichiara ancora la Barresi – con le persone che non lo hanno mai vissuto o creduto così vicino e vero, quasi quotidiano come altri strumenti di comunicazione sono divenuti. La libertà di espressione è uno degli obiettivi della nostra compagnia come pure sviluppare opportunità di lavoro valorizzando artisti e professionisti nati nella nostra terra. Da qui la scelta di un cast tutto siciliano, da qui la scelta di fare spettacolo in spazi alternativi.”