Grande festa di fine estate

21/09/2012 22:00
23/09/2012 02:00
Locandina Lido di Naxos 2012 x web.jpg

Dal 21 al 23 settembre, evento targato Lido di Naxos e Vaccalluzzo
“L’ESTATE STA FINENDO…” MA LA FESTA CONTINUA
Tre giorni di live, cabaret e spettacoli piromusicali, con un omaggio a Lucio Dalla

NAXOS - Prime piogge, giornate più corte e brezza d’autunno, sembra quasi di sentire il celebre ritornello “L’estate sta finendo”, perché il 21 settembre è ormai alle porte, pronto a fare da traghettatore verso una nuova stagione tutta da vivere. Per dare l’arrivederci alle calde e piacevoli giornate estive, c’è un mega evento, destinato a diventare un appuntamento fisso per i siciliani e non, la “Festa di fine estate”: un mix di musica e spettacolo che vede insieme una delle location più suggestive della baia di Naxos (il Lido di Naxos) e l’emozionante unicità degli spettacoli pirotecnici firmati da Vaccalluzzo Eventi. Save the date fissato per il prossimo weekend: venerdì 21, sabato 22 e domenica 23 settembre gli oltre 13.000 metri quadrati di spiaggia, che hanno come sfondo la splendida Taormina, accoglieranno tre giorni di live, cabaret e fuochi d’artificio che, ogni sera allo scoccare della mezzanotte, risplenderanno in cielo “a suon di musica”.

Le emozioni non si faranno attendere, perché proprio venerdì 21 settembre Vaccalluzzo proporrà uno show piromusicale, mai realizzato prima, dedicato ai grandi nomi della musica italiana, sulle note di “Nessun Dorma” di Luciano Pavarotti, “My Way” nella versione del tenore insieme a Sinatra, “Nel blu dipinto di blu” di Modugno e con il gran finale di “Caruso” di Lucio Dalla. Un omaggio che racconta la storia di un’amicizia, quella tra il catanese Alfredo Vaccalluzzo e il cantautore bolognese, che durante un’intervista radiofonica ha espresso un desiderio: montare uno spettacolo di fuochi su uno dei suoi più celebri brani. A poco più di sei mesi dalla scomparsa di Dalla, Vaccalluzzo ha deciso di realizzarlo, mostrandolo per la prima volta durante la “Festa di fine estate”: musica e fuochi artificiali danzeranno in armonia per diventare un’unica forma d’arte. Una serie di artifici di piccolo, medio e grosso calibro si animeranno in perfetto sincrono con la musica, disegnando il cielo con un’armonia dalle multiformi cromie, permettendo di raggiungere un livello tecnico-artistico di alta levatura.

A fare da apripista per il weekend di eventi sarà il cabaret di “Comicamente Insieme” (start ore 22.00): il nuovo spettacolo del quartetto televisivo capitanato da Salvo La Rosa, con Litterio, Toti e Totino. Giusto il tempo di riprendere fiato e sabato sarà festa in spiaggia fino all’alba con birra, grigliata, fuochi d’artificio, dj set e i live musicali della Mimì Sterrantino band, Ciaudà & special guest Pippo Barrile (ex Kunsertu) e Daniel Zappa, e i“Merce Fresca”, band in grande ascesa proveniente dalla provincia di Caltanissetta, con 7 elementi. A mezzanotte tutti con il naso in su per lasciarsi affascinare dai fuochi pirotecnici montati su grandi colonne sonore dello scenario rock, seguiti da balli e divertimento fino alle prime luci del giorno.
Chiusura dedicata ai giovani talenti nostrani, quella di domenica 23, quando sul palco allestito al Lido di Naxos verrà dato spazio alle band siciliane emergenti in un crescendo musicale che si concluderà con la perfomance del gruppo “I Samarcanda” e l’immancabile appuntamento con il gran finale firmato Vaccalluzzo.