Io e il teatro

14/02/2011 10:20
16/02/2011 12:20
gli allievi del liceo Turrisi Colonna con i docenti dello stage

Il Teatro dell’Accademia tra i banchi di scuola del Liceo Statale delle Scienze Umane “G. Turrisi Colonna” per uno stage teorico-pratico sul teatro, che si concluderà il 16 febbraio, Il Teatro dell’Accademia tra i banchi di scuola del Liceo Statale delle Scienze Umane “G. Turrisi Colonna” per uno stage teorico-pratico sul teatro, che si concluderà il 16 febbraio, grazie all’impegno del Dirigente scolastico Prof.ssa Anna Maria Di Falco sempre attenta alle iniziative socio-culturali affinché la scuola operi all’interno di metodologie didattiche che trovino centralità nelle dinamiche positive di gruppo sulle quali innestare spinte motivazionali e contenuti culturali.
L’iniziativa, coordinata dalla Prof.ssa Luisa Emanuele, docente di scienze sociali, ha permesso agli allievi della classe IV DS di frequentare uno stage denominato “Io e il teatro”, tenuto dallo stesso attore Francesco Mazzullo (recitazione) e dai docenti del Teatro dell’Accademia: Ferdinando Sparacino (canto), Erika Cassarino (teatro danza), Matteo Licari (sociologia) e Daniela La Chioma (dizione). Si tratta di un vero e proprio processo evolutivo che coinvolge la mente, il corpo, le azioni e che permette ai giovani di utilizzare lo strumento più fecondo e altisonante a disposizione dell’uomo, ossia la creatività personale. L’intento propedeutico dello stage è quello di affacciarsi sullo spazio scenico al fine di aumentare il grado di autostima degli stessi e metterli di fronte non solo alla “prova palcoscenico”, ma ad una vera e propria “prova di vita”. Infatti, avere il controllo di ciò che si fa in scena, permette di scegliere chi siamo e cosa vogliamo comunicare anche nella vita.
Le competenze fornite risulteranno frutto di un percorso di studio e di analisi dei processi di ideazione e critica dei propri comportamenti, permettendo l’acquisizione di teorie e tecniche nell’ambito dell’analisi e la realizzazione di chi siamo e come ci comportiamo in gruppo anche in base modelli predefiniti (società, cinema, tv, web, ecc.), nonché la capacità di osservazione, ascolto, interpretazione della realtà e applicazione della metodologia “ricerca-azione”. Francesco Mazzullo è impegnato attualmente per la sua prima a Roma con lo spettacolo “Anima mia”.
grazie all’impegno del Dirigente scolastico Prof.ssa Anna Maria Di Falco sempre attenta alle iniziative socio-culturali affinché la scuola operi all’interno di metodologie didattiche che trovino centralità nelle dinamiche positive di gruppo sulle quali innestare spinte motivazionali e contenuti culturali.
L’iniziativa, coordinata dalla Prof.ssa Luisa Emanuele, docente di scienze sociali, ha permesso agli allievi della classe IV DS di frequentare uno stage denominato “Io e il teatro”, tenuto dallo stesso attore Francesco Mazzullo (recitazione) e dai docenti del Teatro dell’Accademia: Ferdinando Sparacino (canto), Erika Cassarino (teatro danza), Matteo Licari (sociologia) e Daniela La Chioma (dizione). Si tratta di un vero e proprio processo evolutivo che coinvolge la mente, il corpo, le azioni e che permette ai giovani di utilizzare lo strumento più fecondo e altisonante a disposizione dell’uomo, ossia la creatività personale. L’intento propedeutico dello stage è quello di affacciarsi sullo spazio scenico al fine di aumentare il grado di autostima degli stessi e metterli di fronte non solo alla “prova palcoscenico”, ma ad una vera e propria “prova di vita”. Infatti, avere il controllo di ciò che si fa in scena, permette di scegliere chi siamo e cosa vogliamo comunicare anche nella vita.
Le competenze fornite risulteranno frutto di un percorso di studio e di analisi dei processi di ideazione e critica dei propri comportamenti, permettendo l’acquisizione di teorie e tecniche nell’ambito dell’analisi e la realizzazione di chi siamo e come ci comportiamo in gruppo anche in base modelli predefiniti (società, cinema, tv, web, ecc.), nonché la capacità di osservazione, ascolto, interpretazione della realtà e applicazione della metodologia “ricerca-azione”. Francesco Mazzullo è impegnato attualmente per la sua prima a Roma con lo spettacolo “Anima mia”.